Contattaci

Motori

Vettel-Leclerc, storia di un crash inevitabile ma utile per il futuro della Ferrari

L’incidente di Interlagos è la punta di un iceberg composto da tante piccole frizioni tra i due, ma può essere l’occasione per fare chiarezza all’interno del box in prospettiva 2020

Avatar

Pubblicato

il

Giro numero 66 del Gran Premio del Brasile. Quello che poi è stato giudicato dai commissari come “incidente di gara” si può definire il momento più basso di un rapporto, quello tra Sebastian Vettel e Charles Leclerc, che si è deteriorato negli ultimi mesi.

L’analisi dell’incidente nel dettaglio

Ma prima di fare il cosiddetto “processo alle intenzioni”, è opportuno analizzare l’incidente in sé e per sé. Il mondo ferrarista si è diviso sulle responsabilità tra i piloti, ma bisogna dire che il crash in sé ha una componente di sfortuna non irrilevante. I due si sono sfiorati sulla Reta Oposta, tra l’anteriore destra di Leclerc e la posteriore sinistra di Vettel, in quanto il tedesco era davanti per metà macchina. Il tocco, avvenuto ad almeno 260 km/h, ha causato la foratura della gomma di Vettel e la rottura della sospensione di Leclerc, mettendo fuori gara entrambi.

Bisogna sottolineare che il tedesco era all’esterno della curva 4, stava andando più veloce e per essere sicuro di entrare per primo ha leggermente portato il compagno di squadra verso sinistra, verso il centro della carreggiata. Il monegasco non ha assecondato la linea impostagli e i due sono venuti a contatto. Al netto della sfortuna, la responsabilità va attribuita ad entrambi i piloti, così come è stato affermato sia dai commissari di gara sia da Mattia Binotto nel post gara. Se si vuole fare il concorso di colpa, Seb ha qualche colpa in più di Charles, in quanto stava superando il compagno e probabilmente non aveva la necessità di andare leggermente verso sinistra. Tuttavia non si tratta di uno scarto netto: i due erano ancora in pieno rettilineo e nessuno dei due ha sterzato violentemente. Da par suo Charles, come detto, ha prima seguito il movimento del tedesco poi è rimasto completamente dritto, ed in quel momento è avvenuto il contatto. Insomma, se si vuole giocare con le percentuali, si può dire 55% Vettel – 45% Leclerc.

Problemi nel box o meno, è ora di assumersi le proprie responsabilità

Al netto di sfortuna, centimetri, tocchi e percentuali però, il risultato è netto: il ritiro di entrambi, con un doppio zero il quale ha favorito Max Verstappen che, vincendo, si è portato davanti nella corsa a tre per il terzo posto del mondiale.

Classifica prima di Interlagos

Charles Leclerc249
Max Verstappen235
Sebastian Vettel230

Classifica dopo Interlagos

Max Verstappen260
Charles Leclerc249
Sebastian Vettel230

Entrambi nel team radio live hanno detto “What the hell is doing?” (Cosa diavolo sta facendo), e nelle interviste post gara non si sono accusati apertamente a vicenda, ribadendo il dispiacere per la squadra. Queste invece le parole di Mattia Binotto, rilasciate a Sky Sport:

“I due piloti si devono rendere conto che oggi hanno danneggiato l’intera squadra. Sono piccoli contatti ma le conseguenze sono grandi. Analizzeremo tutto con calma e insieme. Oggi erano liberi di gareggiare tra di loro, ma sono piccoli errori che si pagano caro per l’immagine del team e della squadra, non va bene. (…) Devono capire che le cose succedono sempre in due, hanno entrambi una parte di colpa.

Questo è il momento in cui il team pricipal della Ferrari faccia sentire forte la propria voce ai due piloti, per chiarirsi e fare tabula rasa di tutte le piccole frizioni venute fuori negli ultimi Gran Premi: dalle qualifiche di Monza a Singapore. Charles Leclerc è cresciuto in maniera esponenziale questa stagione, è affamato di vittorie ed ha anche la malizia giusta che hanno i campioni. Sebastian Vettel dà la sensazione della prima guida spodestata, è tornato a vincere e non è assolutamente un pilota finito ma incappa ancora in qualche errore. Di certo non vorrà essere la seconda giuda per l’anno prossimo, come ovviamente il giovane rampante di Monaco. Quello di Interlagos è un incidente che compromette un terzo posto nel campionato piloti e niente più, un domani potrebbe compromettere la corsa ad un titolo mondiale dove le Mercedes sono solide con macchina e piloti, e la Red Bull sembra in forte crescita grazie ad un motore Honda sontuoso ieri.

L’augurio per la Rossa di Maranello è che questo passo falso possa essere il modo migliore per partire l’anno prossimo con le idee chiare, senza gerarchie a priori (quasi impossibili da definire ora) ma con il rispetto tra due grandi piloti, che probabilmente compongono la migliore coppia al mondo.

Credits Photo: formula1.com 

Motori

Vittoria di classe nel Gt super Cup per Maurizio Pitorri a Cividale

Memorabile la vittoria di Maurizio Pitorri nella cronoscalata Cividale-Castelmonte del Campionato Italiano Velocità Montagna Gt Super Cup

Avatar

Pubblicato

il

Gt super cup

La cronoscalata Cividale-Castelmonte Campionato Italiano Velocità Montagna raccontata da Maurizio Pitorri: “Forse la gara più ostica e difficile del panorama delle gare in salita, affrontarla per la prima volta è stato già un impegno, ma vincerla è da sogno. Sicuramente la rabbia e la delusione di Alghero è stata la scintilla in più che mi ha spinto verso la vittoria.

Il sabato dopo le prove ero demotivato, le condizioni meteo impossibili non mi avevano aiutato a capire il percorso, il mio tempo mi rilegava al penultimo posto del gruppo con distacchi abissali dai primi e dai piloti locali, poi l’Ingegner Pomozzi analizzando la telemetria mi ha fatto notare che il 70% del mio distacco derivava dalla sbagliata interpretazione delle tre chicane presenti sul percorso, togliendo questa frazione il resto del gap era possibile azzerarlo.

Ho continuato a provare a mente il percorso tutta la notte, ho affrontato la gara con l’intento di “raddrizzarla” come dice Simone Faggioli, ho dato il massimo ed arrivato in cima ero conscio di aver fatto bene, ma non certo di vincere, ma dopo un po’ gli abbracci e i complimenti degli altri piloti mi hanno dato la conferma della vittoria. Adesso sono già al lavoro e pronto per la gara siciliana di Erice e puntare tutto per tornare in testa al Campionato”.

Motori, Cronoscalata Cividale-Castelmonte: Bestlap parte con Pitorri e Faggioli

Continua a leggere

Motori

Motori, Cronoscalata Cividale-Castelmonte: Bestlap parte con Pitorri e Faggioli

Il 2, 3 e 4 Ottobre, la BestLap sarà presente alla cronoscalata di Cividale – Castelmonte Campionato Italiano Velocità Montagna 

Avatar

Pubblicato

il

Cronoscalata Cividale-Castelmonte

Nel prossimo fine settimana, 2, 3 e 4 Ottobre, la BestLap sarà presente alla cronoscalata di Cividale – Castelmonte Campionato Italiano Velocità Montagna con i suoi portacolori Maurizio Pitorri su Ferrari 488 Challenge e Simone Faggioli su Norma M20 FC, potrete seguire la gara su:

DIRETTA STREAMING E TV – ACI SPORT
Venerdì 02, sabato 03 e Domenica 04 ottobre
Aggiornamenti e news su http://www.acisport.it/it/CIVM/home – Facebook
@CIVelocitaMontagna – Instagram #civelocitamontagna – Youtube ACI Sport TV

Continua a leggere

Motori

Vallelunga, weekend duro ma redditizio per la Bestlap nel campionato Italiano Sport Prototipi

A Vallelunga la Bestlap raccoglie il secondo posto di Lorenzo Pegoraro ed il secondo posto nella classifica Master di Maurizio Pitorri

Avatar

Pubblicato

il

Vallelunga, Bestlap

Si è concluso con il secondo posto assoluto di Lorenzo Pegoraro ed il secondo posto nella classifica Master di Maurizio Pitorri un lungo fine settimana iniziato da giovedì, dove Lorenzo faceva segnare il miglior crono della giornata nei test collettivi. Poi il venerdì le due vetture iniziano ad accusare vari problemi che non hanno permesso ai piloti di esprimersi al meglio, tanto che nelle qualifiche i nostri portacolori hanno perso posizioni. Pegoraro al quinto posto e Pitorri ultimo.

Tutta la squadra si è raccolta intorno ai piloti, ascoltando le problematiche evidenziate dagli stessi dopo Gara 1. Insieme hanno lavorato duro, non lasciando niente al caso e sotto la guida dell’ingegner Polozzi, il colpo di reni ha prodotto la seconda posizione assoluta di Pegoraro che lo proietta al secondo posto in Campionato ancora in lotta per la vittoria finale. Il secondo posto nei Master per Pitorri lo conferma in testa al Campionato Coppa Master.

Ufficio Stampa
BestLap

Continua a leggere

Motori

A Vallelunga, Campionato Italiano Sport Prototipi Bestlap al via con Pegoraro e Pitorri

La BestLap si presenta a Vallelunga per il Campionato italiano Sport Prototipi con i suoi piloti di punta Pitorri e Pegoraro

Avatar

Pubblicato

il

Bestlap Vallelunga

La BestLap sarà presente alla gara di Vallelunga del Campionato Italiano Sport Prototipi da 18 al 20 settembre 2020, con i piloti: Lorenzo Pegoraro e Maurizio Pitorri.

L’appuntamento in pista è a venerdì 18 con  le prove libere e prove ufficiali. Mentre sabato 19 sarà la volta di  Gara 1 alle 14.15, Gara 2 domenica 20 alle 9.00.

Potete seguire prove e gare su:

TV | DIRETTE E STREAMING
MS MOTOR TV | CANALE SKY228
https://www.msmotor.tv/
DIRETTA – GARA 1 sabato 19 settembre ore 14.15
DIRETTA – GARA 2 domenica 20 settembre ore 09.00
DIRETTA FACEBOOK | @CISPrototipi
LIVE STREAMING ACI SPORT www.acisport.it
DIRETTA – GARA 1 sabato 19 settembre ore 14.15
DIRETTA – GARA 2 domenica 20 settembre ore 09.00
MS MOTOR TV | CANALE SKY228
https://www.msmotor.tv/ | R E P L I C H E
date ed orari in Guida TV MS Motor TV – SKY228
FACEBOOK PAGINA UFFICIALE | @CISPrototipi ARCHVIO INTEGRALE PERMANENTE TELECRONACHE

 

Continua a leggere

Motori

Campionato Italiano Velocità Montagna: Iaquinta in difesa alle Svolte di Popoli

Rosario Iaquinta, Bestlap, sarà presente alla 58’ Svolte Di Popoli per difendere i colori della Scuderia BestLap, nella classe CN

Avatar

Pubblicato

il

Rosario Iaquinta, Svolte di Popoli

Rosario Iaquinta, Bestlap, sarà presente alla 58’ Svolte Di Popoli per difendere i colori della Scuderia BestLap, nella classe CN. Il pilota calabrese dalla vetta del gruppo CN, forte delle quattro vittorie consecutive, dovrà guardarsi dagli attacchi degli avversari sempre pronti ad insidiare la sua leadership.

La gara, valevole come terza prova del CIVM, si svolgerà a porte chiuse ma potrete seguire:
LIVE STREAMING:

http://www.acisport.it/public/2020/pdf/CIVM/2020_380258a_Svolte_di_Popol //Programmazione_media_2020_popoli_progmedia.pdf

LIVE TIMING:

http://www.tempilive.it/

ORARI:
Q1: sabato 9.30
Q2: sabato 12.30
G1: domenica 9.30
G2: domenica 12.30

Continua a leggere

Motori

Imola, Campionato italiano Sport Prototipi: doppio attacco per Bestlap

Ad Imola, terza gara del Campionato Italiano Sport Prototipi, la BestLap con Lorenzo Pegoraro, sferzerà l’attacco per ritornare in vetta

Avatar

Pubblicato

il

Imola Bestlap

Ad Imola, terza gara del Campionato Italiano Sport Prototipi, la BestLap con Lorenzo Pegoraro, attualmente in seconda posizione assoluta, sferzerà l’attacco per ritornare in vetta su un circuito dove si potranno sfruttare le doti di velocità del pilota ternano. Con Maurizio Pitorri che lascia momentaneamente la testa della classe Super Gt Cup del Campionato Italiano Velocità Montagna, la BestLap cercherà di difendere la prima posizione in classifica ACI-MASTER del Campionato Italiano Sport prototipi.

Potrete seguire le due gare di Imola in diretta su MS MOTOR TV | CANALE SKY228

https://www.msmotor.tv/

DIRETTA

GARA 1 sabato 29 agosto ore 16.55 DIRETTA – GARA 2 domenica 30 agosto ore 12.20

DIRETTA FACEBOOK | @CISPrototipi LIVE STREAMING ACI SPORT www.acisport.it

LIVE TIME:
http://www.acisport.it/campionati/CISP/Imola

Continua a leggere

Motori

Imola, Pegoraro e Pitorri al Campionato italiano Sport Prototipi

La BestLap sarà ad Imola per il Campionato Italiano Sport Prototipi dal 28 al 30 agosto, con i piloti: Lorenzo Pegoraro e Maurizio Pitorri

Avatar

Pubblicato

il

Imola Bestlap

La BestLap sarà presente alla gara di Imola del Campionato Italiano Sport Prototipi dal 28 al 30 agosto 2020, con i piloti: Lorenzo Pegoraro e Maurizio Pitorri. L’appuntamento in pista è a venerdì 28 con  le prove libere, mentre sabato 29 sarà la volta delle prove ufficiali  seguite da  gara 1 alle 16.55.

Domenica 30 agosto il via a gara 2 alle 12.25. Entrambe le gare da 25 minuti + 1 giro, saranno in diretta in TV sul canale  MS MOTOR TV | CANALE SKY 228 e DIRETTA FACEBOOK | @CISPrototipi, LIVE STREAMING ACI SPORT www.acisport.it .

Alleghiamo programma e programmazione media.

Continua a leggere

Motori

Gubbio, Maurizio Pitorri (BestLap) domina la Montecarlo delle salite

Vittorie che lanciano Maurizio Pitorri in vetta alla classe Super Gt Cup e lo avvicinano al primato della classifica assoluta di Gruppo GT

Avatar

Pubblicato

il

Gubbio, Maurizio Pitorri

Avevamo già preannunciato che l’intento del nostro portacolori era quello di vincere nella gara umbra, la “Montecarlo delle salite”, perché con l’annullamento della Coppa Carotti sentivamo questa cronoscalata come la gara di casa, casa del nostro concessionario Ferrari di riferimento, C.D.P. di Perugia e dello sponsor Lenergia spa di Terni. Quindi la pressione e la voglia di far bene non mancava, è proprio negli appuntamenti importanti e decisivi che i campioni fanno la differenza. Vittorie perentorie che lanciano Maurizio Pitorri in vetta alla classe Super Gt Cup e lo avvicinano ad un solo mezzo punto dal primato della classifica assoluta di Gruppo GT.

Una vittoria preparata prima a casa, dove i miei tecnici mi hanno messo a disposizione una Ferrari perfetta e veloce, affidabile e bilanciata in modo superbo e voglio ringraziarli per l’eccellente lavoro svolto. Poi in gara con l’Ingegnere abbiamo studiato attentamente i risultati telemetrici di ogni
manche. Io ho eseguito gli ordini, dopo una prima gara vinta con solo 2 centesimi di vantaggio, analizzando i dati ho capito che potevo assumermi qualche rischio in più e cosi è stato. Seconda gara vinta con 1,8 secondi che su un percorso di 4km è tantissimo. Tutto è stato impeccabile da
parte della BestLap: tecnica, strategia, logistica, questo porta ad essere primi, un ottimo lavoro di squadra e di passione per questo sport”.

 

Gubbio: Pitorri, alfiere della Bestlap, arriva agguerrito al Trofeo Fagioli

Gubbio: Rosario Iaquinta, portacolori Bestlap, parte favorito al Trofeo Fagioli

Continua a leggere

Motori

Gubbio: Rosario Iaquinta, portacolori Bestlap, parte favorito al Trofeo Fagioli

Rosario Iaquinta, determinato e impeccabile con la sua Osella GR CN, sembra non avere avversari al Trofeo Fagioli di Gubbio

Avatar

Pubblicato

il

Rosario Iaquinta, Bestlap

Il dominatore assoluto del gruppo Cn è sempre lui, Rosario Iaquinta, portacolori della Bestlap. Rosario Iaquinta, determinato ed impeccabile con la sua Osella GR CN, sembra non avere avversari e con una perentoria vittoria al Nevegal si conferma in corsa per difendere e conquistare anche quest’ anno il titolo di Campione Italiano Gr Cn.
La sua velocità e la sua precisione nella preparazione della sua vettura coniugate all’esperienza e alla conoscenza dei percorsi di gara lo rendono ostico per qualsiasi pretendente al suo trono. Il 22/23 Agosto sarà presente al 55° Trofeo Luigi Fagioli, nel tracciato umbro a Gubbio. L’evento si svolgerà a porte chiuse causa disposizioni nazionali anti Covid.

Tutte le info sulla manifestazione ed i suoi orari al sito ufficiale della gara:

http://www.trofeofagioli.it/index.php/it/

https://m.youtube.com/channel/UC_mUq9aL540WqJXcLGUH9wQ

Il live streaming sarà disponibile sabato e domenica al seguente link:

http://www.arancialive.com/website/index.aspx

Continua a leggere

Motori

Nevegal, la prima volta di Pitorri finisce con un ottimo secondo posto di gruppo Gt

L’Alpe del Nevegal ha confermato chiaramente che questo anno il portacolori Bestlap Maurizio Pitorri, punta decisamente al titolo di classe

Avatar

Pubblicato

il

Nevegal Pitorri

L’Alpe del Nevegal, la gara di apertura del Campionato Italiano Velocità Montagna, ha confermato chiaramente che questo anno il portacolori Bestlap Maurizio Pitorri, punta decisamente al titolo di classe.
Dopo le prime due manche di prova il distacco dagli altri pretendenti al titolo, Parrino e Ragazzi, era decisamente sconfortante evidenziando il dazio della prima partecipazione a questa gara.

In gara tutto è cambiato.

La prima manche di gara vedeva Pitorri terzo con un distacco di 46 centesimi da Parrino e di soli 9 centesimi da Ragazzi .

Nella seconda manche di gara Pitorri ha ancora attaccato agguantando la seconda posizione di Gruppo GT e un ottimo primo tra le Ferrari .
Conquistati punti preziosi in ottica di campionato il nostro alfiere Pitorri si prepara e ci dà appuntamento alla prossima gara di Campionato Trofeo Fagioli, il 22-23 Agosto 2020.

Mugello: Lorenzo Pegoraro, alfiere della Best Lap, apre la nuova stagione con un bis

Simone Faggioli primo assoluto e record alla Nagrada Malačke, in Croazia

Continua a leggere

Motori

Misano: bottino pieno per Maurizio Pitorri nella Coppa Aci Sport Master del campionato italiano Sport Prototipi

Avatar

Pubblicato

il

Misano, Maurizio Pitorri

Misano. Con un ottima 9° posizione nella classifica assoluta, Maurizio Pitorri, portacolori Bestlap, suggella una doppietta nella classifica Aci Sport Master , portando a termine il weekend di gara condotto con due prestazioni tatticamente perfette mantenendo il controllo sui diretti avversari.

Le due vittorie portano Pitorri al primo posto della classifica Aci Sport Master con 20 punti di vantaggio sul secondo e la nona posizione assoluta conferma l’ottima progressione in Campionato.

Ora Maurizio si dovrà cimentare su una disciplina diversa dell’automobilismo, domenica 9 agosto sarà impegnato al Nevegal prima gara del Campionato Italiano Velocità Montagna dove a bordo della Ferrari 488 Challenge cercherà di bissare il successo dell’ultima gara a Pedavena del 2019. Appuntamento quindi all’Alpe del Nevegal il 9 agosto, potete seguire la gara sul sito Aci Sport mentre per il Campionato Italiano Sport Prototipi l’appuntamento è ad Imola il 30 Agosto.

Continua a leggere

Motori

Mugello: Lorenzo Pegoraro, alfiere della Best Lap, apre la nuova stagione con un bis

Straordinaria doppietta di BestLap con Lorenzo Pegoraro nella gara del Campionato Italiano Sport prototipi del Mugello

Avatar

Pubblicato

il

Mugello, Lorenzo Pegoraro, Best Lap

Mugello. L’alfiere della Best Lap con la vittoria di gara 2 conquistata ancora una volta dalla prima staccata, Lorenzo Pegoraro apre al Mugello la nuova stagione del Campionato Italiano Sport Prototipi con un bis perentorio. Il pilota ternano, ha infatti replicato la supremazia espressa già nella gara del sabato e limitandosi a gestire il margine sugli avversari fino alla bandiera a scacchi. Alla prima staccata è ancora Pegoraro davanti a tutti mentre Giacomo Pollini viene risucchiato dal gruppo ed il cugino Matteo si allunga alla San Donato. Alle spalle del battistrada di Best Lap sono Miquel, Scionti, Uboldi, Attianese, Molinaro, Belotti, Faccioni, Baiguera e Caliceti.

All’ottavo giro Molinaro supera Uboldi per la quarta posizione, mentre Pitorri ha la meglio su Castellano per il secondo posto nella classifica Master dove Attianese, settimo assoluto, è primo della categoria .
Pegoraro dal canto suo non lascia spazio, mentre si lotta anche per la Top-10 assoluta dove Pitorri, Castellano e Pigozzi sono sempre fianco a fianco per la seconda posizione della Master. Il ritmo resta serrato fino al traguardo dove Pegoraro completa il bis, Pitorri conclude 10 assoluto e 2 dei Master.

Continua a leggere

Primo Piano