Contattaci

Lifestyle

Partono i saldi estivi: date e stime degli esperti

In crescita il numero di cittadini intenzionati ad approfittare degli sconti online.

Pubblicato

il

Sono partiti sabato 29 giugno i primi i saldi estivi, a dare il via la regione Campania. Seguono la Sicilia e la Liguria da oggi 1 luglio, La Basilicata inizierà domani 2 giugno. Le restanti con un ritardo di una settimana partiranno da sabato 6 luglio (ad eccezione della provincia di Bolzano, 5 luglio). Si concluderanno tutti intorno a fine agosto/inizio settembre, mentre il Friuli-Venezia-Giulia si spingerà fino a fine settembre.

Questa differenza di date sarebbe data secondo il Codacons dalle insoddisfacenti vendite primaverile causate dal maltempo, che hanno portato alcune regioni ad anticipare le date di inizio. Secondo il Presidente di Federazione Moda Italia/Confcommercio, Renato Borghi “Le vendite di primavera sono letteralmente saltate, creando una condizione di disastro economico per le imprese e sarebbe legittimo invocare lo stato di calamità per il settore che è fortemente condizionato dalla stagionalità insita nei prodotti di moda.”

I saldi estivi valgono circa 3,5 miliardi. Secondo le stime dell’Ufficio Studi di Confcommercio, quest’anno ogni famiglia spenderà in media poco meno di 230 euro in abiti scontati, circa 100 euro a persona . Le famiglie che acquistano in saldo sono infatti 15,6 milioni su 26 milioni.

l’Osservatorio Federconsumatori la vede invece diversamente: l’andamento delle vendite sarà invece contenuto in favore di un “approccio tardivo” con la speranza che gli sconti aumentano. Attraverso la consueta indagine per rilevare il livello degli acquisti nelle città di Roma, Milano e Napoli, Federconsumatori ritiene che la spesa media sarà di 134 euro a famiglia, per un giro d’affari complessivo di 1,28 miliardi.

In crescita, invece, il numero di cittadini intenzionati ad approfittare degli sconti online: pari al 38%. Le date di inizio sono altamente variabili tra i vari e-store, VanityFair consiglia pertanto di monitorare regolarmente i propri siti preferiti per non lasciarsi sfuggire i capi migliori ai prezzi più bassi. I migliori affari infatti si fanno solitamente entro le prime 24 ore dal lancio dei ribassi.

banner740
banfirettangolo
previous arrow
next arrow

Continua a leggere
Advertisement
Clicca per Commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *