Qui Italia

Il meglio del made in Italy

Nuova scossa di terremoto nella California del sud

E' il sisma più forte registrato nella zona negli ultimi venti anni

Una nuova scossa di terremoto ha colpito il sud della California: dopo il sisma di giovedì di magnitudo 6.4, la scossa oggi è stata di magnitudo 7.1. L’evento sismico è stato registrato a 17,6 km da Ridgecrest, la stessa località che era stata collpita giovedì, ad una profondità di 900 metri. Non si registrano danni di rilievo.

Il terremoto, secondo quanto riferito da Megan Person, portavoce della Contea di Kern, avrebbe provocato il ferimento di alcune persone proprio a Ridgecrest. A causa di fughe di gas alcune abitazioni vicine all’epicentro si sarebbero incendiate. Numerosi sono stati gli interventi dei vigili del fuoco. Diverse strade sarebbero danneggiate e in alcuni casi sono state chiuse.

Secondo alcuni testimoni, il sisma sarebbe durato circa 30 secondi e l’Istituto geofisico americano riferisce che è stato avvertito anche in Messico. Quella di oggi è stata la più forte scossa di terremoto mai registrata nello Stato della Californa negli ultimi 20 anni.

[smartslider3 slider=2]