Contattaci

Mondo

Germania: il killer della balestra colpisce ancora

Pubblicato

il

killer della balestra quiitalia

La Germania è scossa dai recenti eventi che ruotano intorno al presunto killer della balestra: sale a 5 il numero di vittime che sembrano essere cadute sotto la mano dello stesso uomo.

Il mistero del killer della balestra, che negli ultimi giorni sta tenendo la Germania con il fiato sospeso, sembra infittirsi ogni giorno di più.

Dopo il ritrovamento delle prime tre vittime sabato mattina, all’interno di una camera d’albergo nei pressi di Passau, in Baviera, sono ora stati trovati altri due corpi trafitti da frecce a casa di una di queste, 650 chilometri più a nord.

La prima esecuzione ha coinvolto un uomo di 53 anni e due donne, di 30 e 33 anni, ritrovati da una cameriera dell’albergo con colpi di freccia alla testa e al petto, e a distanza di pochi giorni altre due vittime sono state scoperte a casa della trentenne, uccise con lo stesso modus operandi.

Gli inquirenti stanno indagando su “possibili correlazioni” tra gli omicidi di Passau e quelli avvenuti a Gifhorn, mentre in queste ore si stanno effettuando le autopsie sulle prime vittime.

Si hanno ancora poche informazioni a riguardo, e le testimonianze raccolte sul luogo non aiutano a trovare una direzione. 

La polizia ha per il momento sequestrato un pick-up bianco ad uno dei clienti dell’hotel e come unica traccia si ritrova ad avere solo le due balestre, ritrovate insieme ai primi tre corpi.

Antea Ruggero