Contattaci

Cronaca

Migranti: nave italiana soccorre 50 persone. Malta omette soccorso

La nave italiana Asso 25 ha prestato soccorso a 50 migranti che nel pomeriggio dovrebbero giungere a Pozzallo.

Pubblicato

il

La nave italiana Asso 25 ha prestato soccorso a 50 migranti che nel pomeriggio dovrebbero giungere a Pozzallo

La nave commerciale italiana Asso 25 ieri ha recuperato 50 migranti nel Mar Mediterraneo che si stavano dirigendo verso l’Italia. La fonte proviene da Alarm Phone, il servizio di allarme per chi si trova in pericolo in mare. Alarm Phone accusa Malta di omissione di soccorso. Tramite un tweet infatti si viene a sapere che La Valletta ha ignorato il segnale di allarme lasciando le 50 persone un’intera notte alla deriva e in pericolo. 

Inizialmente il servizio Alarm Phone aveva ipotizzato che la Asso 25 dopo il salvataggio, si dirigesse verso Lampedusa. In realtà la nave sembra dirigersi verso Pozzallo, dove dovrebbe arrivare nel pomeriggio, secondo le fonti di Marine Traffic.

E’ su Twitter che Alarm Phone aveva esortato Malta “a prendersi le sue responsabilità e mandare soccorso” ai migranti che erano in pericolo. Ma fortunatamente la nave italiana Asso 25 è riuscita nell’impresa, salvando i 50 migranti.